Costi sbiancamento dei denti

 

costi sbiancamento dentiLo sbiancamento dei denti è una procedura comune nel campo dell'odontoiatria estetica. Lo sbiancamento ripristina il colore naturale dei denti e dà un colore bianco anche al di là del colore naturale. Per avere denti bianchi, è possibile utilizzare diverse soluzioni dai costi diversi. Lo sbiancamento dei denti è un trattamento che si può fare nello studio odontoiatrico e la spesa può variare tra i 400 e gli 800 euro, ma si può scendere fino alle 200 euro negli studi che applicano offerte o tariffe più economiche, i cosiddetti dentisti low cost. I prezzi per lo sbiancamento dal dentista sono naturalmente più elevati che per un trattamento di sbiancamento a casa "fai da te".

 

 

kit gel sbiancanteI risultati sono appena discreti usando i kit di sbiancamento per uso domestico (con perossido di idrogeno inferiore allo 0,1%), con costi dai 50 ai 100 euro. Con questo metodo, un gel sbiancante viene applicato dal paziente con un pennellino direttamente sulla superficie dei denti e per circa mezz’ora deve lasciarlo agire. L'operazione deve essere eseguita per un periodo compreso da 7 a 14 giorni. I primi risultati si vedono dopo pochi giorni e l'effetto finale persiste per circa quattro mesi. Generalmente a tale operazione viene associato l'utilizzo di particolari lampade o laser che hanno il compito di accelerare il processo di sbiancamento.

 

 

Ci sono poi molti altri metodi disponibili, come i dentifrici sbiancanti, le strisce, la penna per sbiancamento, il laser, sbiancanti naturali: alcuni metodi si possono eseguire a casa, altri invece solo nello studio di uno specialista ed ovviamente hanno costi e prezzi variabili.

A casa si possono usare i dentifrici sbiancanti, da usare tutti i giorni, dopo i pasti, con risultati che dipendono dalla frequenza dell’uso ma comunque molto limitati nel tempo: i costi si aggirano dai 2 fino ai 5 euro.

Le strisce sbiancanti invece sono molto sottili, quasi invisibili e rivestite con un gel a base di perossido sbiancante (sempre con concentrazione minore dello 0,1% per legge): costano circa 40/50 euro. Le strisce devono essere applicate due volte al giorno per 30 minuti e per 14 giorni di periodo di trattamento.

 

studio dentisticoSe invece ci si vuole affidare agli specialisti potete ricorrere allo sbiancamento dei denti ultra rapido e sicuramente più efficace e molto più duraturo: le tariffe dei dentisti ovviamente sono molto più alte come abbiamo già visto, ma i risultati durano fino a tre anni.
In uno studio dentistico si possono utilizzare metodi sbiancanti a base di perossido di carbamide che reagisce con l’acqua per formare perossido di idrogeno.
Il perossido di carbamide è circa un terzo della forza del perossido di idrogeno. Ciò significa che una soluzione al 15% di perossido di carbamide è l’equivalente di una soluzione al 5% di perossido di idrogeno. Il perossido è un agente ossidante che penetra nelle porosità della struttura cristallina dello smalto e candeggia i depositi delle macchie nella dentina.