Pulpite: sintomi, cause, cure

 

pulpite-cause-rimedi-cure

Non è tra le malattie più conosciute, ma la pulpite è comunque un’infiammazione abbastanza comune. Si chiama così perché interessa la polpa dentaria e può diventare acuta oppure cronica a seconda del suo perdurare.

 

 

Le cause della pulpite      

La principale tra le cause che provoca la pulpite è un’infezione batterica che può partire da una normale carie e arriva fino alla polpa dei denti. Ma può derivare anche dai traumi dentari con conseguente frattura e quindi con l’esposizione della polpa all’attacco di batteri oppure ancora traumi cronici come la tendenza a digrignare i denti durante il sonno che in termini medici si chiama bruxismo, la masticazione scorretta e poco bilanciata e ancora gli stimoli termici eccessivi.

La pulpite può essere reversibile se si presenta come un’alta sensibilità agli alimenti o alle bevande fredde ma anche in casi più rari dei dolci. Inoltre è possibile che un certo fastidio o dolore si provi durante il morso mentre il calore non dà problemi. Nella pulpite reversibile la zona attorno al dente non si gonfia e gli eventuali danni ai tessuti sono limitati.

Invece la pulpite irreversibile genera un dolore prolungato nel tempo a seguito e il dente presenta in genere una elevata sensibilità al calore oltre che ai cibi particolarmente dolci. La masticazione risulta dolorosa e soprattutto è difficile capire, sena l’ausilio di un dentista, quale sia il dente dolente: ma il dolore è talmente forte da impedire anche un sonno sereno.

 

 

Come si cura la pulpite

Una volta individuato che si tratta realmente di pulpite, si passerà alla cura. Nella pulpite reversibile basterà eliminare la causa dell’infezione, solitamente legata ad una carie, intraprendendo  una terapia conservativa e devitalizzando le radici. Se invece si tratta di pulpite irreversibile sarà necessario rimuovere la polpa dentale infiammata con un’operazione di pulizia, disinfezione e chiusura totale della zona interessata. In ogni caso come per ogni altra, malattia legata ai denti sarà fondamentale una corretta igiene orale.